Non si possono ottenere grandi risultati senza grande impegno.

Punto.

Cristiano Ronaldo, quando giocava nel Real Madrid oltre ad allenarsi regolarmente e duramente coi i compagni di squadra, pagava di tasca sua gli straordinari al guardiano del campo perché gli aprisse i cancelli un’ora prima e gli permettesse di rimanere un’ora in più, alla fine,  per perfezionare alcuni tiri, alcune giocate.

Che lui sia un talento naturale credi sia indiscusso, ma ha saputo affiancare a questo anche un impegno decisamente fuori dal comune che ne ha fatto di lui un campione pari a pochissimi altri.

Una persona di successo è disposta a pagare il prezzo richiesto e fare tutto quanto il necessario (nella misura in cui risulta ecologico comunque per lui, gli altri ed il mondo) per riuscire.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: