Immagina d’essere uno studente che sta preparando un esame dell’università.

Immagina che la tua aspettativa sia di prendere 18 e superare “per il rotto della cuffia” l’esame.

Stai più che certo che adotterai, consciamente ed inconsciamente dei comportamenti che ti porteranno a realizzare quel risultato, senza menzione di nota.

Immagina invece che la tua aspettativa sia prendere 30 e Lode. Metterai in atto stati d’animo, risorse, comportamenti che ti porteranno in quella direzione.

E’ garantito che prenderai 30 e Lode? No di certo, esistono diverse variabili che non dipendono dalla nostra volontà, ma puoi essere certo che la tua performance sarà brillante ed eccellente.

Molto (MOLTO!) più che nel primo caso.

Ora immagina di essere uno studente “dell’Università della Vita” (espressione bizzarra che ormai leggo sempre più spesso nelle bio social delle persone).

Quale dei due scenari ritieni essere il più utile alla tua realizzazione?

Se hai aspettative mediocri, avrai risultati sufficienti ma non certo entusiasmanti.

Se punti in alto, potrai solo brillare!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: