Piove.

Mmmm…no…diciamo le cose come stanno: diluvia.

Mi arriva un messaggio: “sei in giro? riparati”

Realizzo che non porto mai con me l’ombrello.
Né un k-way.

Succede da sempre, per lo meno da quando sono capace di intendere e di volere.

Nonostante le decine di concerti e di code fatti sotto la pioggia battente.
Nonostante le centinaia di corse alla macchina con il carrello della spesa pieno.
Nonostante le migliaia di passeggiate sotto la pioggerellina più o meno forte.

Da animaletto acquatico quale sono, a modo mio vedo la pioggia come una metafora della Vita.

E una cosa è certa: non ho mai avuto paura della Vita.
Non ho mai sentito il bisogno di ripararmi.

Rispondo: “Ripararmi? Non è il mio stile di vita”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: