Oggi è il mio ultimo compleanno da trentenne (aaaaaarrrrggghhhh!!!)

E la mia astrologa di fiducia può testimoniare che per una ragazza del segno del cancro ci sono almeno due giornate dell’arco dell’anno particolarmente critiche: il compleanno e il 31 dicembre.

Sono i giorni in cui si tirano le somme e le righe…e si fanno bilanci.

Quest’anno, il mio bilancio personale l’ho fatto riguardando e ripulendo il cellulare da vecchie foto.

Mi ha colpito vedere la differenza tra qualche anno fa ed oggi.

Prima avevo gli occhi tristi mentre adesso sono brillanti e carichi di luce.

E soprattutto, anche se ho sempre le occhiaie perché vado in giro tantissimo e sono una trottola, ho barattato i segni attorno agli occhi con due che sono ben visibili attorno alla bocca.

Significa molto semplicemente che ho riso molto più di quanto abbia pianto.

E anche se ridere mi ha fatto venire le rughe, non posso fare a meno di pensare che siano segni bellissimi, perché ridere ed essere felice è la cosa che mi sono ripromessa di fare sempre e per sempre.

A parte le mie pochissime amiche storiche e i miei famigliari, le persone che ci sono oggi nella mia vita sono diverse da quelle che c’erano negli anni scorsi.

E sono persone migliori, perché ho imparato a sceglierle o, come mi piace pensare, diventando migliore ho imparato ad attrarle a me.

E sono sicura che tra dieci anni queste persone ci saranno ancora.

Ho realizzato oggi che fare bilanci non mi spaventa più, né mi rende nostalgica.

Perché non è più un modo per guardare all’indietro con le lacrime agli occhi per le cose passate, ma di guardare avanti col sorriso sulle labbra per l’entusiasmo di ciò che mi aspetta.

In questa giornata tantissime persone mi hanno fatto i loro auguri, hanno reso la mia giornata un capolavoro di gratitudine e di felicità.

Ora anche io ho un augurio per me, per i prossimi 365 giorni.

Mi auguro di ritrovarmi qui, a 40 anni, con quelle rughe ancora più marcate dai milioni di sorrisi che avrò fatto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: